Prende il via il Cammino Sinodale anche per l’Azione Cattolica di Palermo.

Lo scorso 7 gennaio dalle 15.30 alle 18.30 si è svolta la formazione dei Facilitatori per il Sinodo a cura dell’Equipe diocesana del sinodo. Per ragioni di capienza dello spazio virtuale non tutti siamo riusciti ad accedere ed allora abbiamo pensato di recuperare questo momento così importante con un incontro che ci permettesse comunque di riprendere i contenuti e i materiali presentati e messi a disposizione dei facilitatori sul sito diocesano www.camminosinodalepalermo.it.

Tale incontro si è svolto, sempre in modalità online, domenica 9 gennaio dalle 19 alle 20.30 grazie alla disponibilità di Milena Libutti, Referente diocesana del sinodo, e di Antonella Tirrito, membro dell’equipe diocesana, con la partecipazione di quasi tutti i facilitatori segnalati dall’Azione Cattolica della nostra diocesi.

L’incontro è iniziato con la preghiera dell’Adsumus e dopo i saluti è stata data la parola a Milena che con molta competenza e semplicità ha presentato il significato del Sinodo, e le peculiarità di questo sinodo in particolare e le diverse tappe che lo costituiranno. È stata sottolineata l’importanza del compiere INSIEME il cammino sinodale e l’importanza di dare spazio all’ASCOLTO dell’altro e dello Spirito Santo.

Nel corso dell’incontro abbiamo potuto guardare gli strumenti e i documenti a disposizione dei Facilitatori: il Documento preparatorio, il Vademecum sulla sinodalità e le Schede per la consultazione che in filigrana accompagneranno tutte le fasi della consultazione e tutti i gruppi sinodali. E’ stata presentata la figura del facilitatore, le metodologie della consultazione e ci è stato presentato il sito del Sinodo della nostra diocesi che è pensato come uno strumento in cui reperire materiali e trovare momenti di scambio con le realtà della diocesi sul percorso sinodale.

C’è stato il tempo anche per un dibattito e l’incontro si è concluso con la messa in luce degli ambiti della vita associativa a cui i 16 facilitatori segnalati dall’Azione Cattolica saranno destinati. Ci occuperemo di costituire i gruppi sinodali a partire dai nostri soci e simpatizzanti, adulti, giovani e ragazzi, gruppi parrocchiali e interparrocchiali, si attiveranno gruppi sinodali nelle realtà che vedono la nostra AC diocesana impegnata sul territorio cercando di raggiungere quante più persone sarà possibile.

Abbiamo affidato il nostro servizio alla beata vergine Maria, affinché ci sostenga in questo cammino che si presenta impegnativo ma allo stesso tempo entusiasmante con il desiderio di fare del bene alle persone che incontreremo e a noi stessi.

Giuseppe Bellanti

Presidente diocesano Azione Cattolica

 

Accesso Facilitatori

I facilitatori possono iscriversi solo con l'email fornita nel modello già inviato ai referenti diocesani, in caso contrario l'utente non sarà autorizzato. In caso segnalalo cliccando su "Problemi tecnici"

Utenti online

Abbiamo 50 ospiti e nessun utente online